Cercapasseggini
adv
Bamboom

Come montare il seggiolino auto per bambini?

Tutto quello che bisogna sapere per il corretto montaggio del seggiolino in auto
giovedì 21 settembre 2023 | di Giada Negro
Come montare il seggiolino auto per bambini?

Per la sicurezza del bambino durante i viaggi in auto è fondamentale installare correttamente il seggiolino alla vettura. Un montaggio non corretto è pericoloso tanto quanto il non utilizzo del dispositivo di ritenuta. Esistono varie modalità di aggancio in base alla tipologia di seggiolino ed in base alla vettura alla quale questo deve essere ancorato.

Quali normative regolano i sistemi di aggancio del seggiolino auto?

Primo semplice presupposto: per agganciare il sistema di ritenuta per bambini è necessario che i veicoli siano dotati di cinture di sicurezza omologate o di agganci Isofix, in quanto i seggiolini auto utilizzano questi dispositivi del veicolo per essere ancorati ai sedili.

Ad occuparsi di questi sistemi di ritenuta delle auto ecco che sono stati stilati due regolamenti europei attualmente in vigore: ECE R14 e ECE R16.

Regolamento ECE R14

Il Regolamento Europeo ECE R14 si occupa delle "Disposizioni uniformi relative all'omologazione dei veicoli per quanto riguarda gli ancoraggi delle cinture di sicurezza, i sistemi di ancoraggio ISOFIX, gli ancoraggi delle imbracature superiori ISOFIX e i posti a sedere i-Size”.

In parole più semplici, il punto focale della normativa Europea R14 è di garantire un corretto posizionamento e un’adeguata resistenza dei punti di ancoraggio delle cinture di sicurezza del veicolo e dei fissaggi Isofix per i seggiolini auto dei bambini. Definisce anche i posti a sedere “i-Size” di un veicolo, nelle auto con questa omologazione.

Regolamento ECE R16

Questo regolamento, invece, ha come oggetto le

“Disposizioni uniformi relative all’omologazione di:
1. cinture di sicurezza, sistemi di ritenuta, sistemi di ritenuta per bambini e sistemi di ritenuta per bambini ISOFIX per gli occupanti dei veicoli a motore;
2. veicoli muniti di cinture di sicurezza, cicalino cinture di sicurezza, sistemi di ritenuta, sistemi di ritenuta per bambini e sistemi di ritenuta per bambini ISOFIX”
.

Questa norma definisce quindi la classificazione, le caratteristiche e i test da superare per le cinture di sicurezza dei veicoli, al fine di garantire un adeguato bloccaggio degli occupanti in caso di incidente. Sono inoltre specificate le condizioni per garantire il corretto montaggio dei seggiolini auto per bambini, sia con le cinture del veicolo, sia con l’utilizzo del Sistema Isofix.

  • Quali sono le normative che regolano i sitemi di aggancio in auto

Quali sono e come funzionano i sistemi di aggancio?

I sistemi di aggancio utilizzati per installare il seggiolino auto sul sedile del veicolo sono principalmente 3; eccoli nel dettaglio.

Cinture di sicurezza del veicolo

Le cinture di sicurezza del veicolo le conosciamo bene perché sono i sistemi di ritenuta da utilizzare sempre per viaggiare in auto, ma in base al tipo di vettura possono essere di diverse tipologie e non tutte sono adatte per agganciare il seggiolino auto al sedile. Attualmente (salvo rarissimi casi ormai) tutti i seggiolini auto che prevedono il sistema di installazione con le cinture di sicurezza del veicolo, devono essere del tipo “a 3 punti” di ancoraggio.

La cintura di sicurezza è un “sistema costituito da cinghie, da una fibbia di chiusura, da dispositivi di regolazione e da elementi di fissaggio, che può essere ancorato all’interno di un veicolo a motore ed è concepito in modo da ridurre il rischio di lesioni per l’utilizzatore in caso di collisione o improvvisa decelerazione del veicolo, limitando le possibilità di movimento del corpo dell’utilizzatore”.

Tutti i veicoli immessi sul mercato hanno l’obbligo di prevedere le cinture di sicurezza omologate secondo la normativa ECE R16, che le classifica nelle seguenti tipologie:

  • A 2 punti di ancoraggio, cintura subaddominale - Questo sistema di ritenuta è dotato di due punti di ancoraggio e avvolge solo il bacino. Può essere utilizzata sul sedile centrale posteriore e, in alcuni mezzi che lo prevedono, su quello centrale anteriore.
  • A 2 punti di ancoraggio, cintura diagonale - Queste cinture fasciano il torace in senso diagonale, appunto; esse possono essere utilizzate anche sui sedili posteriori laterali.
  • A 3 punti di ancoraggio - Il sistema di ritenuta con tre punti di ancoraggio è sicuramente quello più diffuso sui veicoli utilizzati come mezzi privati. La cintura a tre punti è il risultato della combinazione di una cintura subaddominale con una diagonale. Questo tipo di cintura può essere utilizzata sia sui posti anteriori dell’autoveicolo che su quelli posteriori, ed è quello compatibile per l’installazione dei seggiolini auto.
  • A 4 punti di ancoraggio - Tipologia meno diffusa è la cintura con quattro punti di ancoraggio. Essa è composta da una cintura subaddominale combinata con una di tipo a bretella. Non esistono seggiolini auto installabili utilizzando questa cintura.
  • Sistema di aggancio - Le cinture di sicurezza - cosa sono
  • Sistema di aggancio - Le cinture di sicurezza - quali sono le tipologie

Come leggere l’etichetta di omologazione delle cinture di sicurezza

Ecco qui una semplice infografica per verificare la tipologia delle cinture di sicurezza presenti nel vostro veicolo

  • Etichetta di omologazione delle cinture del veicolo - quale omologazione devono avere
  • Etichetta di omologazione delle cinture del veicolo - come leggere l'etichetta - parte 1
  • Etichetta di omologazione delle cinture del veicolo - come leggere l'etichetta - parte 2

Sistema Isofix

Il seggiolino auto può essere installato in auto anche utilizzando un secondo sistema di aggancio: il Sistema Isofix.

Isofix è un sistema di aggancio internazionale standardizzato che non prevede l’uso delle cinture di sicurezza del veicolo per installare il seggiolino ma l’utilizzo di appositi ganci presenti sul sistema di ritenuta che permettono di fissarlo direttamente al sedile dell’auto.

Nello specifico l’aggancio Isofix è composto da:

  • 2 anelli rettangolari in acciaio collocati sulla giunzione di schienale e seduta dell’auto;
  • 2 connettori universali collocati alla base del seggiolino che sono delle vere e proprie pinze ad apertura comandata che si agganciano ai due anelli dell’auto;
  • terzo punto di ancoraggio (chiamato anche antiribaltamento), che può essere costituito dal piede di supporto (support leg) o dalla cinghia di stabilizzazione denominata Top Tether, utili per evitare qualsiasi movimento rotatorio del seggiolino.

Il sistema Isofix, introdotto nel 2004, è diventato obbligatorio per tutte le autovetture prodotte dal 2006 in poi.

  • Sistema di aggancio - Il Sistema Isofix - Cosa è?
  • Sistema di aggancio - Il Sistema Isofix - Come funziona e i suoi componenti

Cinture di sicurezza del veicolo + ganci Isofix (detto “Sistema Fix”)

Questa tipologia di aggancio del seggiolino, prevede l’utilizzo delle cinture di sicurezza a 3 punti del veicolo, che assicurano anche il bambino al seggiolino stesso, in combinazione con i “ganci” Isofix. Viene comunemente chiamato “Sistema Fix”, da non confondere quindi con il Sistema Isofix che come abbiamo visto non contempla l’utilizzo delle cinture del veicolo.

  • Sistema di aggancio - Il Sistema Fix - Cosa è e come funziona

Che cos'è la compatibilità auto?

Prima di acquistare un seggiolino auto è necessario sempre verificare la sua compatibilità con il proprio veicolo, per evitare spiacevoli sorprese!

La compatibilità indica su quali sedili di una specifica auto è possibile (o meno) installare il seggiolino. Questo dipende principalmente dall’omologazione del seggiolino, dal suo tipo di aggancio e dagli agganci presenti sui sedili del veicolo. È facilmente intuibile che se si possiede un'auto priva di agganci Isofix, non sarà possibile installare un seggiolino che prevede questo tipo di installazione.

La compatibilità con l’auto (definita dall’omologazione del seggiolino auto, ECE R129, R129 i-Size o ECE R44) viene indicata sull’etichetta di omologazione, con le seguenti principali diciture:

Universale e Isofix Universale

Significa che il seggiolino è un dispositivo universale, ovvero che può essere installato sui sedili del veicolo che contemplano i sistemi di fissaggio omologati per un seggiolino (cinture di sicurezza a 3 punti, agganci Isofix)

Semi-Universale e Isofix Semi-Universale

In questo caso il seggiolino non è completamente Universale, ma è necessario verificarne la compatibilità con il proprio veicolo.

Veicolo specifico e Isofix Veicolo specifico

Anche in questo caso, in parole semplici, significa che il seggiolino è compatibile solo per determinate vetture o prevede una tipologia di aggancio non “standard”. È necessario quindi verificarne la compatibilità.

  • Cosa è la compatibilità auto del seggiolino
  • Seggiolini universali e Isofix universali - cosa significa
  • Seggiolini semi-universali e Isofix semi-universali - cosa significa
  • Seggiolini per veicoli specifici - cosa significa

Come verificare se il seggiolino è compatibile con l’auto?

È sempre possibile consultare la “Lista compatibilità auto” relativa al modello di seggiolino auto che si vuole acquistare. Queste liste sono solitamente disponibili sui siti ufficiali del produttore in versione digitale o fruibili tramite un facile configuratore che permette di inserire marca, modello e anno della vostra auto in combinazione con il modello del seggiolino scelto.

Per semplificare al massimo, ecco un breve schema che può aiutare a capire, in base alla tipologia di aggancio del seggiolino auto, la sua compatibilità con il veicolo:

  • Come verificare la compatibilità auto - aggancio con cinture di sicurezza del veicolo
  • Come verificare la compatibilità auto - aggancio con Sistema Isofix e Top Tether
  • Come verificare la compatibilità auto - Aggancio con Sistema Isofix e piede di supporto
  • Come verificare la compatibilità auto - Aggancio con cinture del veicolo e ganci Isofix - Sistema Fix

Aggancio con cinture di sicurezza a 3 punti del veicolo

Universale - per seggiolini R129, R129 i-Size e R44/04 - In linea di massima significa che i seggiolini che si installano con le sole cinture di sicurezza a 3 punti del veicolo, sono dei dispositivi universali, ovvero compatibili con tutti i sedili di un veicolo dotato di cinture a 3 punti.

Aggancio con Sistema Isofix

Il sistema Isofix (che come abbiamo visto non contempla l’utilizzo delle cinture del veicolo per l’installazione) prevede, oltre agli agganci Isofix, anche un terzo punto di ancoraggio, che può essere il Top Tether o il piede di supporto:

Isofix + Top Tether

  • Universale - per seggiolini R129 i-Size su veicoli i-Size (verificare compatibilità per veicoli non i-Size)
  • Universale - per seggiolini R44/04

Isofix + Piede di supporto

  • Universale - per seggiolini R129 i-Size su veicoli i-Size (verificare compatibilità per veicoli non i-Size)
  • Semi-Universale - per seggiolini R44/04 (controllare la compatibilità)

Aggancio con “Sistema Fix” (ganci isofix + cintura a 3 punti del veicolo)

  • Universale - per seggiolini R129 i-Size su veicoli i-Size (verificare compatibilità per veicoli non i-Size)
  • Semi-Universale - per seggiolini R44/04 (controllare la compatibilità)

Come agganciare il seggiolino auto in macchina?

Una volta che è stata appurata la compatibilità del seggiolino scelto con la propria auto, è arrivato il momento della fatidica installazione, tenendo anche in considerazione il sedile più sicuro per il bambino. Vi ricordiamo di leggere SEMPRE le indicazioni riportate sul manuale d’uso del seggiolino, dove sono illustrate passo per passo tutte le azioni da svolgere per una corretta installazione; sembra superfluo dirlo, ma è statisticamente comprovato che un gran numero di seggiolini (parliamo anche del 40%) non sono installati nel modo giusto, il che comporta un alto rischio di lesioni per il bambino in caso d’incidente. 

FOCUS - Seggiolino auto: su quale sedile metterlo?

Qui di seguito le principali modalità per agganciare il seggiolino auto.

  • Tipologie di aggancio del seggiolino e come funzionano - Installazione con le sole cinture di sicurezza del veicolo
  • Tipologie di aggancio del seggiolino e come funzionano - Installazione con le sole cinture di sicurezza del veicolo - Categoria e omologazione dei seggiolini
  • Tipologie di aggancio del seggiolino e come funzionano - Installazione con Sistema Isofix
  • Tipologie di aggancio del seggiolino e come funzionano - Installazione con Sistema Isofix - Categoria e omologazione dei seggiolini
  • Tipologie di aggancio del seggiolino e come funzionano - Installazione con Sistema Fix
  • Tipologie di aggancio del seggiolino e come funzionano - Installazione con Sistema Fix - Categoria e omologazione del seggiolino

Seggiolino installato solo con le cinture di sicurezza dell’auto

Questi seggiolini prevedono un’installazione sul sedile dell’auto che utilizza solo ed esclusivamente le cinture di sicurezza a 3 punti del veicolo. Indipendentemente dalla loro omologazione, i seggiolini che prevedono questo tipo di installazione sono di 2 tipologie, correlate alla fascia di età di utilizzo.

- Per neonati e per bimbi piccoli: hanno un sistema integrato di cinture di sicurezza (a 3 o 5 punti in base al modello) per assicurare il bambino al sistema di ritenuta; il seggiolino viene assicurato al sedile con le cinture di sicurezza del veicolo.

Fanno parte di questa categoria:

  • seggiolini ECE R129 e ECE R129 i-Size (compresi nella fascia di altezza da 40 a 105 cm)
  • seggiolini ECE R44/04 Gruppo 0, 0+ e 1 (compresi nella fascia di peso da 0 a 18 Kg)

- Per bimbi grandi: sono seggiolini privi di cinture di sicurezza integrate, che si avvalgono della cintura sicurezza del veicolo per svolgere due funzioni: bloccare il seggiolino all’auto ed assicurare il bambino al seggiolino.

Fanno parte di questa categoria i cosiddetti “Rialzi”, ovvero:

  • seggiolini ECE R129 e ECE R129 i-Size (compresi nella fascia di altezza da 100 a 150 cm)
  • seggiolini ECE R44/04 Gruppo 2, 3 (compresi nella fascia di peso da 15 a 36 Kg)

Seggiolino installato con Sistema Isofix

Come abbiamo già visto, i seggiolini che si installano con Sistema Isofix possono avere 2 tipologie di aggancio, ovvero con Piede di supporto o con cinghia Top Tether (elementi che ne determinano anche la compatibilità con l’auto). Non contemplano quindi l’utilizzo delle cinture di sicurezza a 3 punti del veicolo e il bambino viene assicurato al sistema di ritenuta tramite le cinture integrate del seggiolino.

Il Sistema Isofix può essere integrato al sistema di ritenuta oppure essere presente sulla base auto abbinata, alla quale si aggancia poi il seggiolino.

Questo sistema di aggancio è presente su:

  • seggiolini auto ECE R129 e ECE R129 i-Size (per bambini da 40 a 105 cm)
  • seggiolini auto ECE R44/04 Gruppo 0+ e 1 (per bambini da 0 a 18 Kg)

FOCUS - Sistema Isofix: cos’è e come funziona

Seggiolino auto installato con “Sistema Fix” (ganci Isofix + cinture di sicurezza dell’auto)

Un’altra tipologia di installazione è l’utilizzo combinato di agganci Isofix più le cinture di sicurezza a 3 punti del veicolo; i ganci Isofix tengono saldamente fissato il seggiolino al sedile dell’auto e le cinture di sicurezza completano il fissaggio, assicurando anche il bambino al seggiolino stesso.

I seggiolini auto che utilizzano questo tipo di installazione sono anche in questo caso i cosiddetti “Rialzi”, ovvero:

    • seggiolini auto ECE R129 e ECE R129 i-Size (compresi nella fascia di altezza da 100 a 150 cm)
    • seggiolini auto ECE R44/04 Gruppo 2, 3 (compresi nella fascia di peso da 15 a 36 Kg)

FOCUS - Rialzi auto per bambini: cosa, quando, quali

Ti potrebbe interessare
Seggiolino auto senza o con Isofix? E le cinture?

Seggiolino auto senza o con Isofix? E le cinture?

I seggiolini auto per bambini possono essere agganciati su uno o più sedili del veicolo, secondo varie modalità determinate dalla tipologia di seggiolino e dalla tipologia dei dispositiv...

Sistema Isofix: cos'è, come funziona e perché è più sicuro

Sistema Isofix: cos'è, come funziona e perché è più sicuro

Il Sistema Isofix è un sistema internazionale standardizzato di ancoraggio del seggiolino auto al sedile del veicolo; l’installazione avviene non attraverso l'utilizzo delle cinture di si...

Quando passare da un seggiolino auto ad un altro?

Quando passare da un seggiolino auto ad un altro?

C’è un momento sempre complicato nella vita dei genitori di bambini piccoli – a proposito del trasporto in auto dei figli – ed è il momento in cui bisogna passare da un...

Il manuale d'uso del seggiolino: 8 punti fondamentali

Il manuale d'uso del seggiolino: 8 punti fondamentali

Troppo spesso grande sottovalutato, nonostante la sua indubbia utilità, è il manuale di istruzione dei seggiolini auto. Eppure sul manuale si trovano tutte le risposte corrette alle dom...

Seggiolino auto: su quale sedile metterlo?

Seggiolino auto: su quale sedile metterlo?

La domanda è apparentemente semplice: qual è il posto più sicuro per installare il seggiolino auto? Sul sedile anteriore, sul sedile posteriore sinistro, oppure destro, oppure al ...

adv
Maxi-Cosi Display Pro febbraio 2024
E-book sulla sicurezza in auto dei bambini
Cercapasseggini EDU